..i nostri auguri!


“Tornare all’humus originario di un vivere imperfetto ma sincero, ancora desideroso di imparare, insieme alla vita di altre specie e alle sue trasformazioni interiori ed esteriori”

Antonietta Potente

 

E’ questo il nostro augurio per tutti e ciascuno!!!

 

Posted in Senza categoria | Leave a comment

Antonietta Potente e Ant.Er.Lux a San Pancrazio… Un corso che ha scosso gli animi..


Posted in Senza categoria | Leave a comment

CHI È QUESTO POVERO CRISTO? Il legame tra la storia di Gesù di Nazareth e le nostre storie

Questa domanda non è di tipo giornalistico; nessuno ha intenzione di intervistare nessuno. Non si tratta nemmeno di un sotteso intento di propaganda religiosa. Chi la propone, siamo persone che provengono da differenti cammini esistenziali ed esperienziali. Per cui la domanda fa parte di quelle inquietudini che, in una storia complessa e abbastanza confusa come la nostra, tante volte lasciamo affiorare. Questa domanda appartiene ai nostri più o meno curiosi o egocentrici, cammini di ricerca. Fa parte di quelle inquietudini che ogni tanto spuntano, come fiori in un prato, nei momenti in cui si prova a trovare una soluzione a problemi di tipo esistenziale, personale o sociale. È così, infatti, che ogni tanto appare questo nome: Cristo. A volte come indicativo di qualcuno che visse, certamente non in modo neutrale, in altre epoche storiche e, altre volte, come un modo di dire –povero Cristo- appunto, rivolto a chi vive una situazione di profondo disagio: economico-sociale, esistenziale o culturale.

Dunque, noi raccogliamo questa domanda. Oltre tutto, nessuno può negare il fatto che il cristianesimo (che prende il nome da Cristo), con la sua filosofia e dottrina, abbia influenzato la vita e la cultura del mondo fino ad oggi. Tutti, credenti e non, per fede, per tradizione o solo per sentito dire, sanno qualcosa su questa ancestrale e a volte mitologica persona: Gesù di Nazareth.

Ma chi è Gesù di Nazareth conosciuto come il “Cristo”?

 

 

Posted in Senza categoria | Leave a comment