INCONTRO A SAN PANCRAZIO

Infrangere le leggi classiche che regolano la storia, a volte e, in certi spazi  è possibile!

Esistono ancora persone che pur diverse accolgono la “provocazione” di incontrarsi e cercano di capirsi nonostante le loro identità provengano da humus diversi….Una sorta di alchimia,  miscela  di saperi esperienziali differenti che cercano un approfondimento esistenziale e non solo conoscitivo per alternative di vita possibile, in una storia che a volte sembra fare di tutto per togliercele.

E’ stato ciò che, a mio parere, abbiamo cercato di fare il fine settimana del 24 e 25 marzo, nella comunità di San Pancrazio, di cui protagoniste principali sono suor Rita e Vittoria .

E’ lì che convocate da ANTERLUX, associazione interculturale e interdisciplinare di Arezzo, abbiamo avuto la possibilità di creare un laboratorio tra teologia, fotografia e teatro.

Il tema si è sviluppato attorno a una domanda fondamentale: è ancora possibile vedere oggi? Ciascuno ha contribuito secondo le proprie competenze e anche secondo il suo desiderio di cooperare per far sì che la vita sia tale e vivibile per tutti e tutte e in ogni momento della quotidianità. Antonietta Potente ci ha proposto con garbo e competenza alcune luci sapienziali che provengono della tradizione cristiana.

Come un prisma ha riletto per noi passi del Vangelo  rovesciando i testi con piena padronanza dei modelli da rovesciare e non per ricerca egocentrica del dialogo, ma come chi non si accontenta mai e segue la sua indole da ricercatrice verso il basso per stare dentro la quotidianità.

Antonietta è un sasso lanciato nello stagno delle nostre immobilità concettuali e le sue propositive provocazioni si allargano e continuano……

Simone Stanislai è un fotografo professionista con la capacità di fondersi con la macchina fotografica e ritagliare frammenti che sfuggono ad una visione complessa  e affrettata. Questi frammenti lui li chiama reliquie, insieme a ghiande, sassolini, pezzetti di legno  ecc.  che porta con se al ritorno dai suo viaggi  e poi  questi pezzi ce li consegna con grande semplicità e  senso della gratuità. Questo credo sia arte partecipata e da partecipare.

Con Lui, per me e credo anche per voi, la macchina fotografica da oggetto è diventato soggetto e tutto il nostro sguardo una macchina fotografica !!!  Insomma ha rimescolato tutto …grazie Simone

Luca Mauceri, attore di teatro, ci ha stupiti e,  adopero questo termine, come chi fa una cosa e  si compiace con se stesso e dice: non pensavo di farlo, non lo avrei mai fatto e soprattutto, se non lo avessi fatto, avrei perso un focus importante !

I suoi occhi neri appuntiti “avvezzi “ al fare teatro, non li dimenticheremo .

Un grazie davvero riconoscente.

E NOI , insieme e singolarmente, che abbiamo aperto e chiuso gli occhi per ascoltare e vedere in maniera inedita. Noi che abbiamo contribuito a tessere questa  tela di mille colori .

Noi che abbiamo un “obbiettivo nuovo” lucido, capace di fotografare trame sottili, luci ed ombre, Noi che non dimentichiamo l’ obbiettivo che è anche quello di  ANT.ER.LUX. onlus di partecipare la vita  con una trasversale etica per assumere un valore politico sociale  economico concreto.

Vogliamo esserci concretamente, per trasformare ed orientare al meglio i bisogni di cambiamento di donne e uomini , ma anche animali e piante, per vivere  il presente  riconoscendo che non siamo figli unici .  Per ultimo ma in primis suor Rita e Vittoria che hanno  messo a disposizione la loro casa con i segni di un vissuto quotidiano, tra pennelli, icone, fiori , verdure dell’orto e quella porta sempre aperta della cappella dove dialogare o semplicemente lasciare un desiderio tra i profumi delle spezie .

Con allegria e totalità  il loro sentire si è fatto complice con ciascuno e con tutti  noi per continuare il sogno…

Con  maggiore soddisfazione stiamo organizzando il corso 24 – 25 MAGGIO  al castello dei CONTI UBERTINI – CHITIGNANO  tra storia, bellezza pura, non solo paesaggistica ma anche architettonica e, con una sorpresa che ci avvicinerà alle STELLE !!!

Vi aspettiamo e speriamo tra breve di darvi tutti gli aggiornamenti.

Per adesso vi sospendo ad un caro saluto che è anche quello di Luana, cofondatrice di Ant.Er.Lux .( non è potuta essere presente per un lieto evento) Laura, Antonietta Potente e di tutti noi .

Ersilia Ferrini

 

Posted in Senza categoria | Commenti disabilitati su

TRUFFA AI DANNI DI ANTONIETTA POTENTE

SI INFORMANO I LETTORI CHE ANTONIETTA POTENTE E’ STATA DERUBATA DEL PROPRIO ACCOUNT E-MAIL, E SONO STATI INVIATI MESSAGGI PER SUO CONTO CHIEDENDO DEI SOLDI. E’ STATA AVVERTITA LA POLIZIA POSTALE, E SI E’ PROVVEDUTO A BLOCCARE TALE INDIRIZZO E- MAIL.
MI RACCOMANDO E’ UNA TRUFFA, NON INVIATE SOLDI!
VI AGGIORNEREMO SUL NUOVO INDIRIZZO E-MAIL DI ANTONIETTA

Posted in Senza categoria | Commenti disabilitati su TRUFFA AI DANNI DI ANTONIETTA POTENTE

“PERCORSO PER UNA NUOVA CITTADINANZA”

4  MARZO 2014

ORE 20:00

SALA BORSA MERCI – AREZZO

PIU’ DI 2000 ANNI FA UN CITTADINO FU CROCIFISSO: COSA ACCADE OGGI?

PERCORSO PER UNA NUOVA CITTADINANZA

Oggi viviamo in una evidente crisi politico-sociale ed economica, supportata anche dalla progressiva esclusione degli individui da questi ambiti, lasciando tutto nelle mani di poche persone o lobby di potere.

E’ per questi ed altri motivi, che ci sembra importante riappropriarsi di  tutte quelle potenzialità sapienziali che ogni cultura ha. Viviamo in un Paese Europeo e non possiamo negare le nostre origini cristiane,  per questo in modo critico e autocritico, rivisiteremo questa prospettiva per rieducarci alla partecipazione     attiva e creativa che ci permetta di ricostruire il presente e il futuro della nostra storia individuale e collettiva, in modo diverso da quello proposto dagli attuali sistemi politici e finanziari.

Con l’intervento di:

Antonietta Potente – Teologa, scrittrice e Promotrice culturale dell’Associazione Ant.Er.Lux

Don Luigi Verdi – Fondatore della Fraternità di Romena

D.ssa Mirella Ricci – Vicepresidente della Provincia di Arezzo, Assessore al personale, servizi sociali e sanitari, multiculturalità e sicurezza

Antonio Vermigli – Anima della rete Radiè Resch

D.ssa Ersilia Ferrini – Presidente Ant.Er.Lux Onlus

Posted in Senza categoria | Commenti disabilitati su “PERCORSO PER UNA NUOVA CITTADINANZA”